Un nuovo appuntamento sulla lettura del tempo

A grande richiesta ecco il nuovo appuntamento sulla Lettura del tempo, giovedì 18 Gennaio 2024 alle ore 18.

L’incontro sulla Lettura del tempo, relazionato da Stefano Soprana, è contestualizzato all’interno di una interessantissima rassegna di incontri, musica ed eventi proprio con questa la tematica del “Tempo”. Questa rassegna si svolgerà nel Salone degli Zavatteri in Basilica Palladiana dal 16 Dicembre al 24 Febbraio 2024, all’interno della mostra “Caravaggio, Van Dyke, Sassolino”, che per i residenti in provincia di Vicenza è ad ingresso gratuito.

L’evento è stato anche registrato per permettere a chi non è riuscito a prenotare un posto, di poterlo visionare in diretta anche da casa.

La lettura del tempo è legata anche al quadro del Caravaggio presente in mostra che immortala San Girolamo nell’ atto di tradurre la Sacra Bibbia nel ‘400.

Nel salmo 119, versetto 164, traduce: “Io ti lodo 7 volte al giorno….”.

Altri spunti che lascia il Sig. Soprana :

San Benedetto nel ‘500 nella sua Regola individua le sette ore della preghiera che saranno un caposaldo cristiano: ORA ET LABORA.

L’orologio nasce a servizio dei monasteri come strumento per la preghiera.

 

Consigliamo anche il libro, per chi sia interessato ad approfondire questo argomento

“Longitudine “

autore: Dava Sobel

edizioni: Rizzoli (lo si trova anche come edizioni BUR)

Vi aspettiamo per ascoltare questa splendida storia che vi lascerà affascinati.

 

Potete seguire la registrazione della serata in questo link nel nostro canale youtube.

Live: Come religione, politica, trasporti e comunicazioni hanno cambiato la lettura del tempo. – YouTube